Tu sei qui

Draghi: camminata tra folklore e zoologia in Emilia Romagna

Dom, 08/04/2018 - 10:11

I Draghi, conosciuti in tutto il mondo con valenza positiva o negativa, sono da sempre presenti nell’immaginario di tutte le culture del pianeta.
L'Emilia- Romagna non fa eccezioni: antiche cronache narrano di un tempo in cui simili creature erano temute in molte città e si dice che alcune chiese custodissero i loro resti...
Il naturalista Ulisse Aldrovandi li considerava reali, arrivando persino a descrivere di persona un "draco bipede" trovato nelle campagne bolognesi nel 1200.
Anche la rottura del fiume Santerno presso Imola, nel medieoevo, sembra abbia generato una palude ove dimorava un drago. Ne seguiremo le tracce storiche camminando lungo il percorso fluviale presso Borgo Tossignano, circondati dai suoni degli animali notturni e dalla magia di antiche leggende.

Partenza Parcheggio Chiosco Parco Lungofiume Borgo Tossignano > fiume Santerno e ritorno.

Giorno : 22/04/2018
Ore : 20,00
Costo : euro 10,00
ISCRIZIONE OBBLIGATORIA, Contattare :
Lorenzo Rossi - 328/2637886 - email: info@criptozoo.com

Ritrovo : Parcheggio Borgo Tossignano (BO), Via Marzabotto 16
https://www.google.com/maps?sll=44.275874%2C11.585616&q=44.275874%2C11.5...

Durata : 3 ore circa
Distanza totale da percorrere : Km 4,00
Difficolta: per tutti