Flash News

Tu sei qui

Risolto il mistero del lupo delle Falkland

Notizie

Risolto il mistero del lupo delle Falkland

svelata l'origine di una specie enigmatica
Ritratto di lorenzorossi di Lorenzo Rossi - Dom, 15/11/2009 - 09:30Qui si parla di

Quando il celebre Charles Darwin visitò le isole Falkland rimase alquanto incuriosito dall'unica specie endemica di mammifero terrestre lì presente: il canide Dusicyon australis, morfologicamente alquanto diverso dalle altre specie presenti sul continente.

Ufficialmente estintosi nel 1876, il suo mistero è stato recentemente risolto attraverso le pagine del Currenty Biology, che ha riportato i risultati delle analisi del DNA condotte su quattro campioni di esemplari conservati a Londra, Liverpool, Philadelphia e Nuova Zelanda. Sequenziando il genoma mitocondriale, i ricercatori hanno scoperto che il parente vivente più prossimo al lupo delle Falkland è il Chrysocyon brachyurus, conosciuto come lupo dalla criniera.

I risultati delle analisi hanno fatto emergere che le due specie si separarono circa 6,7 milioni di anni fa, molto prima che entrambe migrassero dal Nord America al Sud America. L'ultimo mistero da chiarire riguarda il modo con cui questi canidi riuscirono a raggiungere isole distanti 480 km dalla costa che non furono mai collegate al resto del continente. Gli autori concludono il loro articolo formulando l'ipotesi che questi ultimi abbiano potuto essere trasportati sopra a grandi frammenti di iceberg.

Bibliografia

Bibliografia:

Graham J. Slater, Olaf Thalmann, Jennifer A. Leonard, Rena M. Schweizer, Klaus-Peter Koepfli, John P. Pollinger, Nicolas J. Rawlence, Jeremy J. Austin, Alan Cooper and Robert K. Wayne (2009), Evolutionary history of the Falklands wolf (Current Biology Volume 19, Issue 20, R937-R938, 3 November 2009)

Consigliati